SETTE!

Con i 7 vizi capitali, i 7 sacramenti, i 7 re di Roma, le 7 note, i 7 chakra e i 7 nani, 7 sono anche i libri partoriti da Urlo Grafico.
È finalmente uscito il nuovo volume della “saga grafica” che parla di quotidianità e avvenimenti attraverso le illustrazioni. Che siate yin o yang, popolo o élite, Urlo Grafico c’è, con tutte le tavole grafiche realizzate nell’anno 2018, e lo trovate qui:
www.nerosubianco-cn.com/it/le-onde/urlo-grafico-5
---
Diffondete il verbo, diffondetelo con l’Urlo!

16 LUGLIO 2019

Strasburgo. Ursula von der Leyen, politica tedesca, è stata eletta presidente della Commissione europea. È la prima donna a ricoprire questa carica.

29 GIUGNO 2019

Maiorca. Addio a Mordillo, il fumettista argentino che con i suoi disegni dallo stile inconfondibile, i suoi buffi animali e il suo umorismo muto ha incantato e divertito generazioni di bambini e adulti.

28 GIUGNO 2019

Genova. 6 secondi e oltre una tonnellata di dinamite. Tanto è servito per far cadere i due piloni ancora intatti del ponte Morandi su cui il 14 agosto 2018 morirono 43 persone.

7 GIUGNO 2019

Francia. Iniziano i Campionati mondiali di calcio femminile 2019.

7 GIUGNO 2019

Lourdes. La gestione troppo attenta al lato economico e poco a quello spirituale piace poco a Papa Francesco che ha deciso di inviare sul luogo di pellegrinaggio un suo delegato.

5 GIUGNO 2019

Giornata mondiale dell’ambiente, festività proclamata nel 1972 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite World Environment Day. È stata celebrata per la prima volta nel 1974 con lo slogan Only One Earth.

3 GIUGNO 2019

Los Angeles. L’Academy of Motion Picture Arts & Sciences ha annunciato l’Oscar alla carriera alla regista e sceneggiatrice italiana Lina Wertmüller, prima donna della storia candidata alla prestigiosa statuetta come migliore regista nel 1977 per il film Pasqualino Settebellezze.

3 GIUGNO 2019

Italia. In Molise è emergenza sanitaria: negli ospedali manca il personale medico e si è ricorso ai medici militari specialisti per scongiurare la chiusura dei reparti di ortopedia e traumatologia.

31 MAGGIO 2019

Fiumicino. Guerra alle svastiche sui muri della città. Dopo i manifesti con i sonetti dei poeti è la volta delle opere di celebri pittori, da Pellizza da Volpedo a Botticelli, da Caravaggio a Michelangelo, che sono state affisse per coprire i simboli e le scritte di matrice neofascista.

28 MAGGIO 2019

Giornata mondiale dell’Hamburger.

21 MAGGIO 2019

Addio a Grumpy Cat. La gatta col broncio più social del mondo è scomparsa a soli 7 anni. Aveva milioni di follower: 1,5 milioni su Twitter, quasi 8 e mezzo su Facebook e 2 e mezzo su Instagram.

22 MAGGIO 2019

Brasile. La deforestazione nell’Amazzonia sta avanzando in modo drammatico. Nella sola prima metà di maggio sono stati 6880 gli ettari scomparsi, pari a circa 5700 campi da calcio.

20 MAGGIO 2019

Usa. L’imprenditore statunitense Robert F. Smith ha annunciato a sorpresa ai neolaureati del Morehouse College, storica università afroamericana di Atlanta, di voler pagare tutti i debiti universitari a chi si è laureato quest’anno: si parla di 40 milioni di dollari.

19 MAGGIO 2019

Corea del Sud. La chirurgia estetica è diventata un’ossessione. Un cittadino su tre, sotto i 40 anni, si è sottoposto ad un intervento; allargamento degli occhi e depigmentazione della pelle sono i più richiesti.

17 MAGGIO 2019

Australia. Il paradiso incontaminato delle isole Cocos è invaso da rifiuti arrivati via mare. Uno studio pubblicato su «Nature» ha rivelato che le spiagge sono soffocate da più di 400 milioni di pezzi di plastica tra cui migliaia di spazzolini da denti e più di un milione di scarpe.

16 MAGGIO 2019

Novi Ligure. Un ragazzo è stato trovato al fondo di un rimorchio partito dal porto di Tunisi e lasciato fermo per dodici ore su un piazzale. Il baby migrante è sopravvissuto in uno spazio di 30 centimetri. Con sé aveva solo una bottiglia d’acqua vuota.

15 MAGGIO 2019

Bonn. La città natale di Ludwig van Beethoven celebra il 250esimo anniversario dalla nascita del grande compositore tedesco.

12 MAGGIO 2019

Si è svolto a Palermo il raduno mondiale dei terrapiattisti. Al centro dell’evento le teorie secondo cui la Terra sferica “è un complotto”, l’uomo “non è mai andato sulla Luna” e “il Sole è vicino ed è piccolo piccolo”.

10 MAGGIO 2019

California. Preoccupa l’aumento dei morti tra i senzatetto. A Los Angeles, la città con la più alta concentrazione, sono aumentati del 75 per cento negli ultimi sei anni.

3 MAGGIO 2019

Giornata mondiale della libertà di stampa.

27 APRILE 2019

Trieste. Dalla maratona cittadina sono stati esclusi gli atleti africani; per gli organizzatori le ragioni sarebbero legate alla volontà di porre fine allo “sfruttamento degli atleti” da parte dei loro manager. Dopo le polemiche la marcia indietro del patron del Trieste Running Festival: la sua era “solo una provocazione”.

22 APRILE 2019

Messico. Sono drammatici i dati sulla sicurezza messicana. Nel primo trimestre del 2019 sono stati registrati più di 8.000 omicidi, con un aumento del 9,6% rispetto allo stesso periodo del 2018.

21 APRILE 2019

Ucraina. Il comico Volodymyr Zelensky è il nuovo presidente ucraino, eletto con il 73% dei voti.

21 APRILE 2019

Sri Lanka. Otto diversi attentati hanno colpito chiese e hotel frequentati da turisti. È di 359 morti il bilancio provvisorio della strage. Tra loro 45 bambini. L’Isis ha rivendicato gli attentati.

20 APRILE 2019

Siberia. Un improvviso e anomalo clima caldo registrato mentre laghi e fiumi erano ancora congelati ha provocato diversi incendi.

18 APRILE 2019

Roma. Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un marmista che nascondeva cocaina all’interno dei loculi del Cimitero del Verano. Sono state sequestrate 110mila dosi.

15 APRILE 2019

Il sottosegretario Vito Crimi ha comunicato che il governo non rinnoverà la convenzione con Radio Radicale e bloccherà i fondi. L’emittente che da 44 anni svolge attività di informazione di interesse generale rischia la chiusura.

15 APRILE 2019

Parigi. Un impressionante incendio si è sviluppato nel pomeriggio devastando la cattedrale di Notre Dame, uno dei simboli della capitale francese. Il fuoco ha avvolto il tetto e la guglia, fino a farli crollare.

12 APRILE 2019

Mali. Si chiama Mamamdou Kassé e per portare vaccini e medicinali ai civili passa ore seduto su un carretto trainato da un asino. Deve raggiungere le zone di guerra ma le motociclette sono state bandite perché utilizzate per gli attentati.

10 APRILE 2019

Per la prima volta nella storia è stato fotografato un buco nero.

6 APRILE 2019

Ungheria. La pubblicazione sul giornale sloveno Mladina di una caricatura del primo ministro ungherese Viktor Orbán ha fatto infuriare il governo magiaro e alzato la tensione con la Slovenia.

4 APRILE 2019

Il fondatore di Amazon Jeff Bezos ha raggiunto un accordo di divorzio con la moglie, Mackenzie Bezos, che riceverà 36 miliardi di dollari. È il divorzio più costoso della storia.

31 MARZO 2019

Ucraina. Il primo turno delle elezioni presidenziali è stato vinto da Volodymyr Zelensky, attore comico che sfiderà al ballottaggio l’attuale presidente Petro Poroshenko.

29 MARZO 2019

Filippine. È stata nuovamente arrestata Maria Ressa, la giornalista nominata persona dell’anno da Time Magazine nel 2018. La reporter, fortemente critica sul presidente Rodrigo Duterte, era già finita in manette con l’accusa di aver diffamato un uomo d’affari in un’inchiesta sul traffico di organi umani.

29 MARZO 2019

Il Brunei ha introdotto la lapidazione per l’omosessualità e l’adulterio. La pena entrerà in vigore dal 3 aprile.

28 MARZO 2019

Olimpiadi. Il Cio ha accettato dal Comitato Organizzatore dei Giochi di Francia 2024 la proposta per l’inserimento di quattro nuove discipline: breakdance, surf, arrampicata e skateboard.

23 MARZO 2019

Roma. Il presidente Xi Jinping è arrivato in visita in Italia dove rimarrà per 3 giorni per siglare accordi commerciali strategici tra Italia e Cina.

20 MARZO 2019

Italia. Compie 116 anni la donna più vecchia d’Europa. Si chiama Maria Giuseppa Robucci, meglio conosciuta come nonna Peppa, e vive a Poggio Imperiale (Foggia). È seconda al mondo solo dopo la giapponese Kane Tanaka che 116 candeline le ha spente a gennaio.

11 MARZO 2019

Venezuela. Continua il grave blackout che ha colpito il paese nel pomeriggio di giovedì 7 marzo quando è saltata la luce nel 95 per cento del Paese. Vani fino ad ora i tentativi di riattivare il servizio. L’assenza di elettricità ha causato anche decessi negli ospedali a causa del mancato funzionamento dei macchinari.

8 MARZO 2019

Gerusalemme. Scontri al Muro del Pianto. Un gruppo di ebrei ultraortodossi ha attaccato alcune decine di donne che rivendicavano la possibilità di pregare insieme agli uomini. Per i maschi il gesto è considerato sacrilego, oltraggioso e una mancanza di rispetto per un luogo sacro.

7 MARZO 2019

Francia. L'arcivescovo di Lione Philippe Barbarin è stato condannato a sei mesi di prigione per avere coperto abusi sessuali tra il 1986 e il 1996. L’accusa arriva a pochi giorni da un’altra condanna al cardinale australiano George Pell, giudicato colpevole di pedofilia.

19 FEBBRAIO 2019

Parigi. Il mondo dà l’addio a Karl Lagerfeld, soprannominato “Il Kaiser”, icona indiscussa dell’alta moda. Sarto, fotografo, stilista, era direttore creativo di Chanel, Fendi e patron del suo brand.

18 FEBBRAIO 2019

Arabia Saudita. Si chiama Absher ed un'app che permette a padre, marito, fratello di una donna, di spiarne gli spostamenti tramite cellulare. Le rigide regole sulla «guardianship» sono sempre vive negli uomini sauditi che si oppongono al cambiamento.

16 FEBBRAIO 2019

Continua la strage di reporter in Messico. Il terzo giornalista ucciso dall’inizio del 2019 si chiamava Reynaldo López e aveva 42 anni. Un commando di uomini armati gli ha sparato mentre era alla guida della sua auto insieme al collega sportivo Carlos Cota, rimasto ferito. Negli ultimi 19 anni i giornalisti uccisi in Messico sono stati 144.

13 FEBBRAIO 2019

Indonesia. Instagram ha chiuso l’account del cartoonist malese AlPantuni che pubblicava fumetti su un omosessuale musulmano e le discriminazioni a cui veniva sottoposto. La decisione è arrivata dopo l’invio, da parte del Ministero delle Comunicazioni indonesiano, di una lettera che ne descriveva il materiale come volgare, blasfemo e pornografico.

12 FEBBRAIO 2019

Perù. Si chiama Saul Luciano Lliuya ed è un contadino che ha portato in tribunale il gigante energetico tedesco RWE accusandolo di aver messo a rischio la sua città e la popolazione con lo scioglimento di neve e ghiaccio che ingrossano un vicino lago, a rischio esondazione.

11 FEBBRAIO 2019

Sardegna. Continua la rivolta dei pastori che protestano per il prezzo troppo basso pagato dalle aziende casearie per il loro latte. I manifestanti hanno bloccato il traffico e rovesciato il latte sulle strade.

6 FEBBRAIO 2019

Africa. Giornata mondiale contro le mutilazioni genitali femminili. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità sono almeno 200 milioni le bambine, ragazze e donne nel mondo ad aver subito forme di mutilazioni genitali, legate a riti di passaggio dall’infanzia all’età adulta, soprattutto nelle comunità nomadi.

6 FEBBRAIO 2019

India. Centinaia di ragazzine delle scuole di Dheli sono scese in piazza per dire basta al tabù del “ciclo mestruale”. Il tema è diventato di attualità a causa della battaglia in atto per impedire l’accesso alle donne in età fertile, ritenute impure, nel tempio di Sabarimala.

5 FEBBRAIO 2019

Alle Hawaii è stata presentata una singolare proposta di legge che chiede l’aumento dell’età minima per fumare, che si alzerà gradualmente fino al 2024, anno in cui solo chi avrà più di 100 anni potrà fumarsi una sigaretta.

5 FEBBRAIO 2019

Canada. Gerald Cotten, fondatore di una delle più importanti piattaforme di cripto valute morto prematuramente, non ha lasciato password e codici di accesso alla sua piattaforma. In questo momento sono andati in fumo 150 milioni di dollari in Bitcoin.

4 FEBBRAIO 2019

Giappone. Sono sempre più frequenti i piccoli crimini compiuti dagli anziani che ad una vita di stenti preferiscono il carcere perché garantisce loro tre pasti al giorno, cure mediche gratuite e assistenza.

2 FEBBRAIO 2019

Dopo gli Usa anche la Russia esce dal trattato sulle armi nucleari. A meno di 24 ore dall'annuncio di Washington il leader del Cremlino Vladimir Putin ha risposto con un comunicato in cui sospende la sua partecipazione all'intesa firmata nel 1987 da Reagan e Gorbaciov per lo smantellamento dei missili nucleari.

24 GENNAIO 2019

Giappone. In previsione della Coppa del Mondo di Rugby e i Giochi Olimpici nel paese non si vedranno più i manga soft porno accanto ai quotidiani e ai magazine. I piccoli supermercati vogliono aumentare le visite nei negozi ed evitare di dare una brutta impressione ai turisti stranieri.

23 GENNAIO 2019

Venezuela. Il capo dell’Assemblea nazionale e leader dell’opposizione Juan Guaidó si è autoproclamato presidente, rinnegando il governo Maduro; riconosciuto da Usa, Canada, Argentina, Brasile, Perù, Ecuador, Costa Rica e Paraguay. Sono decine di migliaia le persone scese in piazza per sostenerlo.

19 GENNAIO 2019

Alaska. Si chiama Betsy ed è una mucca ribelle di tre anni che a Giugno è fuggita da un rodeo. Da allora si sono perse le sue tracce ma è stata avvistata e segnalata. È in buona salute e sembra godersi la sua libertà. Sui social è diventata una celebrità.

17 GENNAIO 2019

Comparso per la prima volta come personaggio secondario il 17 gennaio del 1929, il marinaio forzuto Braccio di Ferro, scorbutico ma dal cuore d’oro, compie 90 anni.

15 GENNAIO 2019

Usa. Con i cuochi della Casa Bianca assenti a causa dello shutdown il presidente Donald Trump ha dovuto ricorrere al cibo da asporto e organizzare un banchetto a base di hamburger, pizza e patatine fritte.

15 GENNAIO 2019

Cina. Una scuola media di Hangzhou ha offerto agli insegnanti single e senza figli due mezze giornate al mese di congedo “d’amore” per poter “scoprire la bellezza della vita”.

13 GENNAIO 2019

Bolivia. È stato arrestato a Santa Cruz de La Sierra il latitante Cesare Battisti. Dopo quasi 40 anni di battaglie giudiziarie, arresti e fughe, il terrorista è rientrato in Italia dove sconterà l’ergastolo per quattro omicidi.

9 GENNAIO 2019

Russia. Il capo della Chiesa ortodossa, il Patriarca Cirillo, ha dichiarato che oggetti come lo smartphone attraverso i quali sono raccolti dati che permettono di controllare “tutta l’umanità” sono presagio dell’Anticristo.

8 GENNAIO 2019

Germania. Attacco hacker ai danni di centinaia di personalità tedesche tra cui molti membri del Bundestag. Fermato uno studente di 20 anni che aveva diffuso i dati personali.

8 GENNAIO 2019

Usa. Nel discorso alla nazione Donald Trump ha parlato nuovamente del muro con il Messico e chiesto al Congresso i fondi per costruire una nuova barriera di oltre 700 miglia al confine sudorientale.

8 GENNAIO 2019

Torino. All'ospedale Regina Margherita è stato eseguito un innovativo intervento di ricostruzione dell'esofago su una bambina di 3 anni, che potrà alimentarsi per la prima volta attraverso la bocca e tornare a condurre una vita normale.

7 GENNAIO 2019

Le navi delle due Ong Sea Watch e Sea-Eye sono bloccate nel Mediterraneo rispettivamente da 16 e 8 giorni, con 49 migranti a bordo, perché nessun Paese ha ancora autorizzato l'approdo.

URLO GRAFICO by Fabrizio Piumatto
Commenti grafici alle notizie dal mondo

mail facebook twitter